Lipofilling

Il Lipofilling è il trasferimento di proprio tessuto adiposo per il ripristino dei volumi. La perdita di volume di alcune zone del viso come la regione degli zigomi, delle guance possono essere segni dell’invecchiamento come esiti di un eccessivo dimagrimento; anche alcune zone del corpo possono essere riempite per ottenere un profilo più armonioso durante l’intervento di liposcultura. Queste depressioni possono essere integrate nel modo più naturale e sicuro utilizzando il trasferimento del proprio grasso.

lipofilling-prima-dopo-n

Il trasferimento di grasso detto anche trapianto di grasso autologo ridona volume ai lineamenti del viso e del corpo con il grasso proprio del paziente ed è una alternativa agli altri trattamenti per il riempimento. Quando si parla di lipofilling, ovvero di trapianto di proprio tessuto adiposo, non si parla solo di viso: infatti il tessuto adiposo può essere impiantato in tutto il corpo in modo naturale e sicuro al fine di migliorare l’armonia del corpo.

Cos’è il lipofilling?

Il lipofilling del viso e del corpo è un metodo naturale sicuro e non allergenico per ridisegnare il vostro viso e corpo e può dare maggior definizione agli zigomi, guance, mento ed ad alcune zone corporee come fianchi e glutei. Dal momento che la metodica utilizza le vostre cellule non potrete mai sviluppare una reazione allergica. Il lipofilling può anche correggere difetti post-traumatici o post-chirurgici.

Come si esegue il lipofilling?

Si esegue ambulatorialmente in quanto entrambe le aree, donatrice e ricevente, vengono anestetizzate con anestetico locale. Utilizzando un piccolo ago collegato ad una siringa il grasso viene estratto dal sito donatore dove il vostro grasso è più compatto quale l’addome ed i glutei. Una volta aspirato, il grasso viene trattato per rimuovere l’eccesso di fluidi e poi reiniettato utilizzando una sottile cannula. Questo procedimento può essere ripetuto sino ad ottenere la correzione desiderata.

Cosa succede dopo il lipofilling?

Dopo il trattamento i pazienti sono immediatamente in grado di svolgere le loro attività abituali. La prima iniezione permarrà per più di sei mesi dopodiché circa il 65% del grasso verrà riassorbito dal corpo; il restante 35% permarrà per anni. Per stabilizzare il trattamento per anni i pazienti ricevono due tre trattamenti a distanza di sei mesi un anno.

Lipofilling del VISO

Nel processo di invecchiamento del viso la perdita di volume gioca un ruolo fondamentale tanto che oggi le tecniche più sofisticate di ringiovanimento del volto danno maggior importanza al ripristino dei volumi che a “tirare la pelle”.

lipofilling-viso-a

Il lipofilling (trapianto di proprio tessuto adiposo) viene utilizzato per il riempimento profondo di zone come le guance, gli zigomi, il mento mentre per zone più delicate come il contorno occhi, la regione temporale e le labbra si utilizza il MICROLIPOFILLING che oltre ad essere più fluido e quindi impiantabile più in superficie, è arrichito con fattori di crescita e cellule staminali mesenchimali. Questo microlipofilling oltre all’azione volumizzante ha una grande azione rigenerativa. A fondo pagina altre foto prima e dopo.

Lipofilling del SENO

Oggi abbiamo un’altra metodica per donare volume e tono al seno: il trapianto di tessuto adiposo. Infatti è possibile prelevare il tessuto adiposo da zone dove crea inestetismi (laterale coscia, addome, fianchi, interno ginocchio) e andarlo a trapiantare nel seno.

lipofilling-seno-b

Questa è una metodica semplice e sicura che garantisce anche un certo grado di stabilità nel tempo. Una parte del tessuto adiposo trapiantato si riassorbe nei mesi successivi, ma una parte considerevole attecchisce e permane per lungo tempo. Il lipofilling del seno si può eseguire in anestesia locale assistita in regime di Day Hospital senza necessità di ricovero.

La metodica garantisce massima sicurezza in quanto il tessuto adiposo impiantato appartiene alla paziente stessa, quindi non ci possono essere reazioni di intolleranza.

Il grande vantaggio di questa metodica risiede nel fatto che in un unico intervento si associa l’eliminazione di un accumulo adiposo e si ridona tono e volume al seno.

Lipofilling del GLUTEO

Una zona fondamentale per l’estetica del corpo femminile e maschile è il gluteo: tonificare il gluteo è possibile tramite esercizio fisico, ma spesso la mancanza di volume deve essere corretta con un impianto che può essere protesico, con filler a base di acido ialuronico o ,appunto, lipofilling ovvero trapianto di proprio tessuto adiposo.

lipofilling-gluteo-c

Quest’ultima tecnica prevede l’estrazione del tessuto adiposo da una zona del corpo (laterale coscia, addome, fianchi, interno ginocchio etc.) e l’impianto nel gluteo. Questa metodica oltre a migliorare il volume conferisce un effetto lifting dei glutei.

L’intervento è fattibile in anestesia locale con sedazione, in regime di Day Hospital senza necessità di ricovero. Il vantaggio di questa metodica è l’assenza di possibilità di reazioni di intolleranza in quanto il tessuto adiposo è del paziente.

Leggi anche Come mantenere i risultati raggiunti dopo la chirurgia estetica.

Lipofilling prima e dopo 1

Lipofilling prima e dopo 1


lipofilling prima e dopo 2

lipofilling prima e dopo 2

lipofilling prima e dopo 3

lipofilling prima e dopo 3

Leggi anche questi articoli: