Luce Pulsata

luce pulsata
La luce pulsata è una tecnologia moderna che ci consente di intervenire in maniera totalmente non invasiva su alcuni inestetismi molto diffusi, specie nel volto. E’ costituita da un sistema sofisticato di lenti che emettono energia luminosa in un ampio spettro di lunghezze di onda. Il riscaldamento creato dall’emissione della luce pulsata provoca la distruzione delle strutture bersaglio e quindi la correzione dell’inestetismo.
L’ampio spettro di lunghezze d’onda ci consente di trattare situazioni molto differenti tra loro: la luce pulsata si rivela efficace nel trattamento delle macchie cutanee (post gravidanza o secondarie ad es. ad esposizione solare) e dei capillari del viso e del corpo.

Specifici settaggi nelle più moderne luci pulsate ci consentono anche di trattare i peli per un’epilazione permanente progressiva.

La luce pulsata è anche un fondamentale strumento nel fotoringiovanimento del viso. Indipendentemente dalla finalità del trattamento è sempre sconsigliato esporsi al sole nelle settimane successive.

Macchie Cutanee
La luce pulsata agisce sulla melanina presente nelle macchie scure del viso, causandone la disgregazione e la scomparsa. E’ un trattamento ambulatoriale, di circa 20 minuti, non doloroso e che non allontana dalle proprie attività quotidiane. Sono solitamente necessarie almeno 6 sedute.

La possibilità di combinare altri trattamenti costituisce il punto di svolta nella terapia delle macchie cutanee: abitualmente pratichiamo dei peeling chimici in associazione alla luce pulsata, per ottenere la risoluzione della macchia.

Capillari
I sottili capillari del viso e del corpo ed i rossori diffusi possono essere trattati dalla Luce Pulsata con successo. In questo caso l’azione si esplica sull’emoglobina contenuta nei capillari che si riscaldano e si coagulano, chiudendosi e sparendo senza esiti. Le sedute necessarie al trattamento dei capillari sono abitualmente almeno 5. Sui capillari molto grossi (es. corpo) può essere necessario ricorrere ad altri trattamenti (es. sclerosanti).

 

Epilazione
L’energia della luce pulsata riesce ad agire anche sul bulbo del pelo, inibendone la vascolarizzazione e la ricrescita. Per le caratteristiche del bulbo è necessario ripetere ad intervalli regolari (circa 4 sedute) il trattamento della zona interessata per poter raggiungere un risultato a lungo termine.

Fotoringiovanimento
E’ anche possibile utilizzare la luce pulsata per un miglioramento globale di tutta la pelle del volto, riducendo i segni del tempo e dell’esposizione solare: si attenuano le microrugosità della pelle, che assume un aspetto più compatto, luminoso e giovane.

Leggi anche questi articoli:

Commenti

commenti

Condividi!

Condividi questa pagina con i tuoi amici!