Needling

Il needling é un trattamento di nuova generazione che consente di stimolare la produzione di collagene ed elastina a livello del derma cutaneo.

needling

E’ una tecnica di dermatologia rigenerativa nata qualche anno fa che consiste nel trattare la pelle con appositi microaghi al fine di indurre uno stimolo cellulare che incrementi la produzione di collagene ed elastina.

needlingIl trattamento needling permette di ottenere un  miglioramento della luminosità e della compattezza cutanea,  la diminuzione delle macchie della cute del volto, l’attenuazione delle piccole rughe delle guance, della regione perilabiale e delle cicatrici da acne. Il needling medico prevede più sedute (da 3 a 4) da effettuare a distanza di 45-60 giorni, è effettuato con aghi di 1,5 mm, che creano sulla cute dei microfori. Per effetto del microtrauma, si liberano nella pelle i fattori della coagulazione e molte citochine pro infiammatorie, con una reazione di richiamo cellulare, riparazione e formazione di nuovo collagene a livello del derma.
Il needling chirurgico con aghi di 3 mm, viene eseguito in sala operatoria con un’anestesia locale e eventuale leggera sedazione, determina un microtrauma con sanguinamento, che fa sì che nella pelle si liberino quantità ancor maggiori di fattori della coagulazione e molte citochine pro infiammatorie. Il needling è un trattamento valido per migliorare il tono dei tessuti, le cicatrici d’acne e le smagliature.

Come ottenere un risultato ottimale con il needling

Per ottenere un risultato ottimale occorrono 3-4 sedute a distanza di 30-40 giorni l’una dall’altra. I tempi fra una seduta e l’altra sono lunghi perchè è necessario dare al collagene il tempo di riformarsi (i risultati sono cumulativi e comunque il cambiamento si vede dopo 2 mesi). Dopo i primi tre trattamenti si aspettano tre mesi e poi si può ripetere lo schema. Nelle cicatrici da acne i risultati sono permanenti mentre nel trattamento di ringiovanimento, dal momento che la pelle continua ad invecchaire, ogni tanto va ripetuto. Comunque anche dopo un singolo ciclo di tre sedute, il paziente si ritrova con una pelle completamente rigenerata.

Needling: effetti collaterali

Sono pochi gli effetti collaterali dopo una seduta di needling: solo un leggero rossore per qualche ora. Appena fatto lo skin needling si applica ghiaccio per circa venti minuti e poi una crema lenitiva. Se in estate applicare per qualche giorno una crema ad alta protezione. Il needling è un trattamento socializzante: si può uscire la sera stessa. Sarà presente un leggero rossore ma niente di troppo evidente. Le donne possono mettere il fondo tinta però si consiglia applicare come base una crema antibiotica.

Needling associato ad altri trattamenti di medicina estetica

Il needling ottiene il massimo del risultato quando associato alla tecnica SEFFI (Superficial Enhanced Fluid Fat Injection) in quanto associa alla stimolazione superficiale, la rigenerazione profonda. Needling + SEFFI è oggi una delle combinazioni più efficaci e risolutive: con il needling andiamo a stimolare la produzione di collagene attraverso attivazione dei fibroblasti mentre il SEFFI grazie alle cellule staminali di origine adioposa (ADSCs) induce una rigenerazione dell’epitelio ed un miglioramento del tono della pelle.

Alcuni trattamenti tipo dell’associzione neddling +SEFFI:

  1. rigiovanimento della pelle del viso: dalle 2 alle 4 sedute a seconda delle condizioni della pelle. In tutte le sedute vengono associate le staminali grazie alla tecnica SEFFI. Nel post trattamento vi è un arrossamento della cute, possono comparire piccole crosticine che comunque si risolvono in 24-48 ore
  2. rughe intorno alle labbra (codice a barre): il trattamento prevede 3 sedute a distanza di 30gg circa; ha la durata di 30min , prevede nella prima e nella terza seduta impianto di staminali con tecnica SEFFI. Nel post trattamento vi è arrossamento della pelle e la formazioni di piccole crosticine che scompaiono dipo 24-48ore
  3. cicatrici da acne: il trattamento prevede 3-5 sedute a distanza di 20-40gg circa; ha la durata di 30min , prevede nella prima e nella terza seduta impianto di staminali con tecnica SEFFI. Nel post trattamento vi è arrossamento della pelle e la formazioni di piccole crosticine che scompaiono dopo 24-48ore
  4. “smagliature” (strie elastoressiche): il trattamento prevede 4-6 sedute a distanza di 20-40gg circa; ha la durata di 30min , prevede nella prima e nella terza seduta impianto di staminali con tecnica SEFFI. Nel post trattamento vi è arrossamento della pelle e la formazioni di piccole crosticine che scompaiono dopo 24-48ore

Leggi anche questi articoli:

Commenti

commenti

Condividi!

Condividi questa pagina con i tuoi amici!